SAS: Scientific Art Screening, l’evoluzione del condition report

Argomenti

Il SAS permette di verificare la presenza di distacchi, assottigliamenti del colore, reintegri pittorici e altre patologie legate alla superficie pittorica o al supporto così da programmare con efficacia ogni intervento di restauro di cui l’opera necessita. Le tecniche applicate (in dipendenza anche dalla tipologia di opera) sono: fotografia in luce visibile diffusa e radente, riflettografia in infrarosso e infrarosso falso colore, fluorescenza ultravioletta e transilluminazione. L’unione di una documentazione visiva scientifica con la redazione di un condition report classico permette una migliore e più profonda valutazione dello stato conservativo.

Il corso prevede sia lezioni frontali sulle varie metodologie impiegate, sia l’esecuzione e l’elaborazione delle immagini che accompagneranno il condition report su opere reali messe a disposizione dalla pinacoteca del Collegio degli Oblati di Rho.

Programma

orario 22 settembre 23 settembre
9.00 Registrazione
9.30 Lezioni teoriche Lezioni teoriche
11.00 Coffee Break Coffee break
11.30 Lezioni teoriche Lezioni teoriche
13.00 Pausa pranzo Pausa pranzo
14.00 Laboratorio Laboratorio
18.00 termine lezioni termine lezioni

Quando

22 e 23 settembre 2017 | 9.30 – 18.00 | Durata: 14 ore
Registrazione dalle 9.00

Dove

Il corso si terrà presso le sale del Collegio degli Oblati di Rho, alle porte di Milano.
Il collegio è facilmente raggiungibile sia con mezzi privati, sia con mezzi pubblici.
Collegio dei Padri Oblati, Corso Europa, 228 – Rho (MI)

Iscrizione e costi

Il corso verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 20 partecipanti e prevede un massimo di 30 persone. Dal 26 maggio 2017 sarà possibile compilare il form per indicare l’interesse a partecipare il corso. Si riceverà quindi una mail in cui verrà indicata la disponibilità e gli estremi per il versamento della caparra così da fermare la propria iscrizione. In caso di raggiungimento del limite massimo di partecipanti, verrà indicato un numero di prenotazione provvisoria: nel caso in cui si avessero defezioni o si liberassero posti verrete contattati, secondo l’elenco, entro una settimana dall’inizio del corso.
Il costo base per il corso è di € 220,00 e comprende il coffee break . Sono esclusi vitto, alloggio e trasporto.
Per i soci Rinnova in regola con la quota di iscrizione 2017 è prevista la possibilità di iscrizione convenzionata con quota di € 200,00.
All’atto della conferma di iscrizione dovrà essere versata la caparra di € 70,00 mentre il saldo potrà essere effettuato mediante bonifico una settimana prima dell’inizio del corso o in contanti il primo giorno di lezione.

La caparra verrà restituita solo nel caso di impossibilità da parte dell’organizzazione di svolgere la scuola, in caso di ritiro o rinuncia nulla sarà restituito
LE ISCRIZIONI TERMINERANNO VENERDI’ 1 SETTEMBRE

Note aggiuntive

Durante il corso i partecipanti verranno divisi in gruppi e lavoreranno insieme su delle opere selezionate. Per ogni gruppo verrà messo a disposizione un computer portatile con il software necessario. Ogni partecipante potrà utilizzare il proprio PC portatile, qualora lo desiderasse. È necessario un programma di fotoritocco preinstallato (non saranno messi a disposizione software per i computer personali dei partecipanti).

Durante le giornate dei corsi sarà possibile iscriversi all’Associazione Culturale Rinnova per il 2018 avendo in regalo l’iscrizione per il 2017. Leggi i vantaggi per gli iscritti.

Il Collegio degli Oblati è disponibile ad ospitare i partecipanti ai corsi che dovessero avere necessità di pernottamento in camera singola o doppia all’interno del Collegio stesso di € 30,00 a persona/notte, colazione esclusa.
Per maggiori informazioni contattare la segreteria: info@oblatirho.itwww.oblatirho.it

Con il patrocinio di